I nostri comportamenti

I comportamenti dei professionisti Revicont sono improntati al costante rispetto dei principi di revisione ISA Italia, la cui piena applicazione comporta innegabili benefici per il cliente, che possono sintetizzarsi nei seguenti punti.

Comprensione dell’attività del cliente. L’attività del revisore contabile, per essere svolta con efficacia, prevede che il revisore, oltre alle competenze tecniche, abbia elevate capacità organizzative, di sintesi e di comprensione dell’attività della società, del contesto economico e normativo in cui opera, all’auditor è richiesta inoltre la capacità di interagire con il cliente. Solo su questi presupposti si può instaurare un clima di fiducia reciproca, basato sul rispetto delle specifiche competenze e sulla comprensione, da parte del management della società, dei benefici in termini di qualità del servizio, che si ottengono instaurando un continuo dialogo con il revisore.

Affiancamento continuo e qualificato al cliente. E’ pertanto necessario che vi sia continuo coinvolgimento nel lavoro di revisione da parte degli amministratori e dei dirigenti responsabili del progetto, infatti il management aziendale percepisce meglio i benefici della revisione solo con il contatto diretto con il personale più qualificato ed esperto del team di revisione. Nondimeno, tutti i componenti del team di revisione sono sempre dotati delle competenza necessarie per svolgere in maniera corretta ed efficace le attività che gli sono competono.

Risposte tempestive al cliente. Ad ogni cliente è prestata la massima attenzione nel fornire risposte adeguate, tempestive e circostanziate alle esigenze del cliente, sempre nel rispetto dei requisiti di indipendenza ed obiettività dell’attività di revisione. Tali risposte saranno fornite sempre considerando le specificità di ogni cliente, i professionisti di Revicont sono convinti che un servizio di qualità si basa innanzitutto sulla conoscenza delle esigenze di ogni cliente.

Competenze specifiche di tutto il team di revisione: la formazione dei professionisti. Una revisione efficace si basa sul corretto funzionamento di un team di revisione. E’ pertanto necessario che, oltre agli amministratori ed ai dirigenti, tutto il personale impegnato nell’audit sia dotato delle necessarie competenze tecniche e professionali e sia continuamente aggiornato. La formazione rappresenta elemento imprescindibile in una società che basa i propri successi sul capitale umano ed è per tale motivo che Revicont investe risorse significative nella formazione, nel rispetto degli obblighi specifici previsti dall’art.5 del DLgs n.39/2010. Ciò avviene anche con la realizzazione di corsi interni,ai quali possono partecipare tutti i professionisti del network Revicont; tali corsi riguardano sia le competenze di base, sia il continuo aggiornamento e riguardano lo studio dei principi contabili e di revisione, nonché degli elementi di base dell’attività dei professionisti Revicont, quali il controllo di gestione, la governance aziendale e gli aggiornamenti fiscali.

Applicazione delle stesse procedure a tutti i clienti. E’ fermo convincimento dei professionisti di Revicont che le procedure di revisione da applicare debbano essere le stesse per tutte le società clienti, a prescindere dalla loro dimensioni. Naturalmente tali procedure saranno applicate in relazione alle dimensioni ed alle attività dei singoli clienti, ma i presupposti di utilizzo saranno sempre gli stessi, a garanzia di uguaglianza di metodologie di offerta del servizio a tutti i clienti Revicont, indipendentemente dai loro volumi di attività.
Controllo di qualità sui servizi. Revicont sta definendo al proprio interno procedure di controllo qualità della propri attività improntate al pieno rispetto dei principi di revisione di riferimento e degli specifici adempimenti richiesti dagli standard internazionali di controllo qualità del lavoro di revisione (ISCQ 1). L’applicazione di tali procedure permette inoltre di rendere efficiente l’attività di revisione, minimizzando i costi per i clienti, a parità di qualità del servizio reso.
Rispetto della deontologia professionale. Tutti i nostri professionisti sono chiamati al rispetto delle norme di deontologia professionale previste dai principi di revisione di riferimento e dal Capo IV del Dlgs n.39/2010 relativi, tra l’altro, ai requisiti di indipendenza, obiettività e riservatezza nello svolgimento dell’incarico. Le nostre regole interne garantiscono che le informazioni relative ad un cliente non vengano comunicate ad altri componenti del network, sarà predisposto  a tal fine specifico Codice di Comportamento al quale dovranno specificamente uniformarsi tutti i professionisti che operano in Revicont. L’organizzazione del lavoro di revisione è effettuata nel rispetto delle indicazioni dell’art.10 quater del Dlgs n.39/2010.
E’ innegabile che il rispetto dei principi sopra evidenziati porterà valore aggiunto ai clienti che si avvalgono dei nostri servizi, puntando sulle qualità dei nostri professionisti, che dovranno rappresentare un segno distintivo per le nostre aziende. E’ nostro obiettivo assecondare gli obiettivi di crescita e sviluppo della nostre aziende clienti, affiancandoli nella realizzazione dei loro progetti e nello sviluppo delle loro potenzialità.